Cosenza: la Festa dei Carabinieri 2014


I 200 anni della fondazione dell’Arma dei Carabinieri sono stati celebrati anche a Cosenza, in un clima di sobrietà ma lasciando spazio all’estro e alla fantasia. E così la cerimonia è stata aperta da una rappresentazione in cui anche l’Italia ha avuto il suo spazio. Il colonnello Giuseppe Brancati, comandante provinciale dei carabinieri, ha fatto gli onori di casa, ricordando alle autorità e ai tanti cittadini presenti le peculiarità dell’Arma. Parole che hanno molto colpito gli ospiti. Dopo le premiazioni dei militari che si sono distinti in azione, la serata è proseguita con un spettacolo che ha visto protagonisti il Maestro Antonio Consales, al pianoforte, e il baritono Francesco De Leo. Il lancio dei palloncini rossi e blu, i colori dell’Arma, un brindisi e una bella torta hanno concluso la giornata di festa, caratterizzata da un clima straordinariamente patriottico.

Potrebbero interessarti anche...