Cosenza: iniziata la Festa di LiberEtà della Cgil


Sono più di venti le associazioni e le istituzioni che partecipano alla Festa di Liberetà, il giornale dello Spi-CGIL. Ma non ci sono solo i pensionati al centro della due giorni che si tiene sull’area pedonale cosentina. Nel solco della tradizione, la Cgil ha voluto offrire anche un vasto palcoscenico al mondo del volontariato e dell’associazionismo, con l’ambizione di arrivare alla costituzione di un forum delle associazioni. E poi ci sono tante attività collaterali e momenti di intrattenimento e di spettacolo. Ma soprattutto si vuole mettere al centro del dibattito la contrattazione sociale. E se si parla anche di volontariato, come trascurare la grande esperienza di Don Giacomo Panizza, creatore della Comunità Progetto Sud.

Potrebbero interessarti anche...