Cosenza: iniziata la 32ª Sagra dell’Uva e del Vino DOC di Donnici


Sono stati migliaia i visitatori che hanno affollato la ridente frazione di Donnici, a pochi chilometri da Cosenza, per la prima delle tre giornate di Sapori d’Autunno, la 32ª Sagra dell’Uva e del Vino. A dare il benvenuto sono state le luci d’autore, i cerchi colorati diventati per l’occasione pittoreschi grappoli che hanno reso ancora più magica e suggestiva l’atmosfera dell’antico borgo. Il primo atto della rinnovata edizione della manifestazione è stato un momento di riflessione sulla viticoltura cosentina tra presente e futuro. Il dibattito ha voluto porre l’accento sui nuovi scenari che si apriranno dopo l’ingresso ufficiale dei produttori del Donnici Doc nel nuovo marchio DOP “Terre di Cosenza”, che avvierà sicuramente nuovi processi nell’economia e nello sviluppo turistico del territorio. Nel corso della serata, e fino a notte inoltrata, ogni piazzetta è diventata un palcoscenico improvvisato capace di regalare piacevoli momenti di intrattenimento e di relax. Odori, sapori, colori e musica, fino a domenica, continueranno ad animare l’antico borgo di Donnici. Ma sarà solo un punto di partenza verso una nuova stagione di rinascita.

Potrebbero interessarti anche...