Cosenza: incontro della CGIL con Susanna Camusso


Susanna Camusso e la CGIL si preparano alla calda giornata romana del 25 ottobre. Lo fanno anche con un incontro tenutosi a Cosenza, presenti le delegazioni sindacali calabresi e lombarde. La Camusso picchia dura contro la legge di stabilità. Sull’abolizione dell’articolo 18 la musica non cambia. Il sistema delle tutele dei lavoratori deve comunque cambiare. E il TFR in busta paga? Per la leader della CGIL deve essere una scelta volontaria. Susanna Camusso ripropone l’idea di una tassa patrimoniale. Attenzione, poi, alla problematica degli ammortizzatori sociali. Infine, quale Calabria ha trovato Susanna Camusso?

Potrebbero interessarti anche...