Cosenza: incendio in un’abitazione, morta una donna

Aveva solo 49 anni, Anna Maria Matragrano. Abitava da sola in questa casa del centro storico. Siamo nella zona di San Gaetano, alle spalle dello storico mercato dell’Arenella. Le fiamme, chissà come, hanno invaso in pochi minuti l’abitazione della donna. Un passante ha visto del fumo uscire da una finestra e ha chiamato i vigili del fuoco e i vigili urbani. Ma era comunque troppo tardi. I pompieri, al loro arrivo, hanno dovuto faticare non poco per entrare nella casa, che era completamente invasa dal fumo e dalle fiamme. Il sottotetto di legno non ha aiutato a contenere l’incendio. La donna era a terra. Vicino a lei c’erano un accendino e un televisore. Non è ancora chiaro se la donna sia svenuta per il fumo e poi sia rimasta vittima delle fiamme o se fosse già morta per un qualche malore, e poi si è sviluppato l’incendio che ha distrutto l’abitazione. La polizia ha effettuato tutti i rilievi del caso, per poter risalire alle cause della morte, e la Procura di Cosenza ha disposto l’autopsia sul corpo della sfortunata donna.

Potrebbero interessarti anche...