Cosenza: inaugurata la Residenza Ruggi d’Aragona

Una partecipata e sontuosa cerimonia ha fatto da cornice all’inaugurazione della Residenza Ruggi d’Aragona, edificio risalente all’anno 1000, che si trova nel centro storico di Cosenza, su Corso Telesio. Questi ambienti costituiranno la parte centrale del primo albergo diffuso che nascerà nel centro storico cosentino: qui ci saranno 8 posti letto, in due suite, e altri 35 posti letto saranno ricavati nei palazzi vicini. I locali della Residenza Ruggi d’Aragona saranno utilizzati anche per l’organizzazione di eventi culturali e di spettacolo. Ma c’è anche la possibilità di visitare il Museo privato che si trova all’interno. Un museo unico nel suo genere, per la vastità delle opere che ospita e per le variegate epoche storiche a cui risalgono i vari oggetti custoditi: si va da importanti quadri e fotografie delle più antiche famiglie nobiliari del territorio ai testi originali del 1500, alcuni dei quali di Bernardino Telesio e Sertorio Quattromani. E poi diversi documenti storici originali, fibule del V secolo di origine gotica, mobili e piatti risalenti al 1400 e strumenti musicali.

Potrebbero interessarti anche...