Cosenza: inaugurata la mostra Water Warriors al Castello Svevo


Le sale del Castello Svevo di Cosenza ospitano “Water Warriors”, la mostra di Lynn Johnson, icona della fotografia internazionale. L’evento nasce dalla partnership tra Bluocean e National Geographic, che ha nella Johnson una delle storiche e più importanti collaboratrici. La mostra, che presenta circa 50 opere stampate in grande formato, affronta una tematica di grande attualità e di interesse globale: l’acqua e la guerra giornaliera che numerosi popoli devono affrontare per procacciarsi il prezioso liquido. “Water Warriors” documenta la vita di alcune comunità africane, puntando l’attenzione sulle donne. Sono donne che vivono in Kenya, Tanzania ed Etiopia, quelle su cui si è fermato l’obiettivo di Lynn Johnson. Tutte le donne di quella parte del mondo condividono lo stesso destino: sono portatrici d’acqua, bestie da soma, e per questo a rischio di malattie e violenze. Il visitatore di “Water Warriors” si troverà immerso in un mondo che, altrimenti, non vorrebbe vedere, dove povertà e sofferenza sono raccontate con grande sensibilità. Dopo Cosenza, dove sarà visitabile fino all’8 gennaio, la mostra coinvolgerà le città di Reggio Calabria e Catanzaro, per poi spostarsi in altre regioni.

Potrebbero interessarti anche...