Cosenza: il restauro del tricolore dei Fratelli Bandiera

E’ aperto alle visite del pubblico il laboratorio di restauro in cui si sta lavorando al tricolore che probabilmente era alla testa della spedizione dei Fratelli Bandiera, che nel 1844 sbarcarono in Calabria per incitare la popolazione alla rivolta contro i Borboni. Una bandiera dall’enorme valore storico, che è stata conservata per lungo tempo nelle casseforti del municipio bruzio e che adesso, grazie anche all’impegno del Fai, il Fondo per l’Ambiente Italiano, ritornerà a nuova vita. La bandiera, dopo il restauro, resterà in mostra nel Museo Civico dei Brettii e degli Enotri.

Potrebbero interessarti anche...