Cosenza: il primo violino della Scala al Teatro Rendano

Il Teatro di tradizione “Alfonso Rendano” di Cosenza, con la 42ª stagione concertistica dell’Associazione “Maurizio Quintieri” ha finalmente riaperto il sipario alla musica e ai grandi artisti con il concerto del Duo Virtuositè, formato dal violinista Francesco Manara e dal pianista Pietro Laera. L’ospite d’eccezione è stato senz’altro Francesco Manara, primo violino solista dell’Orchestra del Teatro alla Scala di Milano, che già nel 2014 è stato ospite della stagione lirico-sinfonica del Teatro Rendano con il suo quartetto d’archi. Il programma del concerto ha entusiasmato il numeroso pubblico, che ha sottolineato con lunghi applausi la brillante esecuzione di due capisaldi della letteratura cameristica: la prima delle 10 sonate di Beethoven e la seconda delle tre sonate di Brahms, inframezzate da brani virtuosistici che pochi violinisti osano aggiungere al proprio repertorio: la “Fantasia sulla Traviata” di Antonio Bazzini e “Introduzione Rondò capriccioso” di Saint-Saens. Il prossimo appuntamento con la 42ª stagione concertistica dell’Associazione “Maurizio Quintieri” è fissato per venerdì 11 giugno nella sala Quintieri, con “Together” del duo Saggese-Tampalini, chitarristi di fama internazionale.

Potrebbero interessarti anche...