Cosenza: il Piano Faunistico Venatorio provinciale


Il nuovo Piano Faunistico Venatorio della Provincia di Cosenza è diventato realtà. Si tratta di uno tra i primi ad essere redatto in Calabria e prevede l’istituzione di nuove aree protette, la disciplina delle norme di caccia, le regole per la determinazione dei danni arrecati dalla fauna alle coltivazioni agricole e le disposizioni per il ripopolamento naturale dei territori di caccia. Coinvolti nella stesura tutti i soggetti interessati, tra comuni, associazioni ambientaliste e venatorie. L’obiettivo è quello di avere uno strumento fondamentale per tutelare e gestire la fauna selvatica e l’organizzazione del territorio. Il Piano Faunistico Venatorio si occuperà anche dell’emergenza cinghiali, che sta interessando la zona del Pollino e che viene contrastata con dei piani di abbattimento.

Potrebbero interessarti anche...