Cosenza: il “Giorno della Memoria” per le vittime della criminalità


E’ per alimentare la riflessione sulle vicende tragiche che hanno strappato alla vita tanti servitori dello Stato, impegnati nella lotta all’illegalità, che è stato istituito un vero “Giorno della Memoria”, in cui ricordare, nel 35° anniversario della morte di Aldo Moro, le vittime del terrorismo ma anche della criminalità organizzata. Questo giorno è anche l’occasione per parlare della riforma della giustizia.

Potrebbero interessarti anche...