Cosenza: il concerto di musica classica di inizio anno

E’ stata l’Orchestra Accademica Sinfonica della “Chernivtsi Philharmonic Society”, diretta dal Maestro Yosyp Sozansky, ad animare il concerto di Capodanno al Teatro “Rendano” di Cosenza, che per l’occasione ha registrato il tutto esaurito. Si tratta del secondo appuntamento inserito nel programma del Festival Internazionale della Musica, diretto da Maria Letizia Mayerà, promosso dalla SIAMS e patrocinato dal Comune di Cosenza e dalla Regione Calabria. Un evento che coniuga perfettamente musica e solidarietà. Parte dell’incasso del concerto sarà, infatti, devoluto al reparto di oncoematologia pediatrica dell’Ospedale dell’Annunziata. Particolarmente accattivanti e di grande fascino i notissimi brani eseguiti dall’orchestra, che ha spaziato tra i grandi autori classici. Intanto si pensa già al prossimo appuntamento del Festival Internazionale della Musica.

Potrebbero interessarti anche...