Cosenza: i sindaci eletti ieri nei piccoli comuni

Sono nove i piccoli centri del cosentino in cui si e’ votato nella giornata di ieri per l’elezione del sindaco. E’ Angelo Aita il nuovo sindaco di Cetraro. Aita, con la lista civica “Nuovo Patto per la citta’”, ha ottenuto 2.418 voti (38,18%). Ha superato il candidato del Pd, Ermanno Cennamo (2.242 voti), Roberto Ricucci (1.427 voti), e Giuseppe Mazzitelli (246 voti). E’ Agostino Chiarello il nuovo sindaco di Campana. Chiarello, che capeggiava la lista civica “Campana Migliore”, ha ottenuto 670 voti, pari al 56,06%. Elisabetta De Marco, sua concorrente con la lista “Per Campana”, ha ottenuto 525 voti (43,93%). Fiorenzo Conte e’ stato eletto sindaco a Papasidero. Con la lista civica “Energie Nuove”, ha ottenuto 381 voti, pari al 93,15% del totale. L’altro candidato, Luigi Giaquinto, ha ottenuto 28 voti. Riconfermato sindaco a Cerzeto Giuseppe Rizzo, che capeggiava la lista civica “Uniti per innovare”. Ha avuto 770 voti, pari al 97,09%. Giovanni Ricioppo, suo contendente, ha ottenuto 23 voti. Antonio Longo, con la lista civica “Insieme”, e’ sindaco a Grisolia. Ha ottenuto 885 voti, pari al 55,03%. Aldo Crusco, l’altro candidato, ha ottenuto 723 voti, pari al 44,96%. Antonio Argentino, con la lista civica “Indietrononsitorna”, e’ stato eletto sindaco di San Fili. Ha ottenuto 961 voti (50,18%). Giovanni Carbotti, suo contendente, ha ottenuto 954 voti, pari al 49,81%. Pasquale Lamboglia, con la lista civica “Impegno Comune”, e’ il sindaco di Tortora. Ha ottenuto 2.102 voti, pari al 52,40%. L’altro candidato, Raffaele Papa, ha ottenuto 1.909 voti (47,59%). Stefania Rota, lista civica “Futura”, e’ il sindaco di Spezzano Piccolo. Ha ottenuto 815 voti (58,59%). L’altro candidato, Beatrice Valente, ha ottenuto 576 voti (41,40%). Vincenzo Rimoli, con la lista civica “San Lorenzo Libera”, e’ sindaco a San Lorenzo del Vallo. Ha ottenuto 1.624 voti, pari al 73,15%. L’altro candidato, Maria Iannini, ha ottenuto 596 voti.

Potrebbero interessarti anche...