Cosenza: ha debuttato lo spettacolo “Festa a Villa Rendano”


Dopo uno studio durato diversi mesi, ha debuttato “Festa a Villa Rendano”, dedicato alla figura inaspettatamente affascinante e rivoluzionaria di Alfonso Rendano. Un appuntamento pensato e organizzato dall’Associazione “Concerti Versi Incerti Luoghi”, insieme alla Fondazione “Attilio e Elena Giuliani Onlus”. Si tratta di un vero spettacolo-concerto, strutturato in 5 movimenti, che corrispondono a 5 stanze di Villa Rendano. Gli invitati e si aggirano per le stanze della villa, accompagnati da un’orchestra da camera, diretta dal Maestro Franco Pisciotta, e da un soprano. Possono assistervi 50 spettatori per volta, ma lo spettacolo sarà replicato ancora, ogni sabato e domenica, fino a marzo, alle 18.30 e alle 21.00. Lo spettacolo è gratuito, ma bisogna prenotarsi telefonando a Villa Rendano. Il progetto culturale, purtroppo, ha avuto attenzione solo dal Comune di Cosenza. Tutte le altre istituzioni lo hanno ignorato.

Potrebbero interessarti anche...