Cosenza: grande successo per le iniziative di Carnevale


Il “Carnevale 2016”, promosso dall’Amministrazione comunale di Cosenza, è stato, quest’anno, più partecipato che mai. La tradizionale sfilata dei gruppi mascherati è partita da Piazza Riforma, per poi attraversare Corso Mazzini. Vi hanno partecipato il Gruppo del Carnevale del Brigantino, di Crispiano, in provincia di Taranto, il Gruppo del Carnevale della città di Alberobello, in provincia di Bari, il Gruppo del Carnevale Occitano di Guardia Piemontese ed il gruppo brasiliano “Brasil Meravigliao”. Ad allietare la sfilata, la street band “Tilli Orchestrando Orchestra”. Il gruppo di Crispiano ha messo in mostra i costumi che rappresentano lo Zodiaco. Il gruppo di Alberobello ha interpretato una “Fantasia Bianca”, ispirata ai trulli pugliesi. Un ruolo importante ha avuto il gruppo del Carnevale Occitano di Guardia Piemontese, che fa capo all’Associazione “Arcobaleno Onlus”, presente con splendidi costumi elaborati e confezionati per l’occasione. Ma è stato creato anche una sorta di parallelismo con il Carnevale di Venezia, affidando all’Accademia New Style di Cosenza il compito di realizzare dei costumi ad hoc che riecheggiano le atmosfere del carnevale veneziano. Per far divertire i più piccoli, tanto spazio all’allegria, con balli, musica, intrattenimento, clown e tanti giocolieri. Ma, soprattutto, è stato creato anche il “Villaggio dei Draghi”, con un grande drago di cartapesta e tre più piccoli. I draghi saranno poi spostati nella Villa Vecchia, nel “Villaggio delle fiabe”, dove si fermeranno fino alla fine del mese.

Potrebbero interessarti anche...