Cosenza: grande successo per i festeggiamenti del Capodanno 2015


Il Capodanno di Cosenza si conferma ancora una volta l’evento per eccellenza di tutta la Calabria. Nonostante le temperature al di sotto dello zero e un leggero nevischio misto a pioggia, sono state migliaia le persone che, da tutta la Provincia, e non solo, si sono riversate a piazza dei Bruzi, dove Francesco De Gregori ha tenuto il concerto che ha salutato l’inizio del nuovo anno. Il cantautore romano ha sfidato il freddo pungente. E intorno all’una è salito sul palco con una band di 10 elementi per regalare al pubblico uno straordinario concerto che ha spaziato nel suo ampio repertorio, tra brani tradizionali ed altri proposti in una nuova versione acustica. Se con De Gregori è stata ripristinata una vecchia tradizione che vuole il concerto di Capodanno a Piazza dei Bruzi, con il 2015 è stata lanciata la novità di un’altra nuova piazza, Santa Teresa, che ha ospitato il dj set d’autore di Mike Joyce. Migliaia di giovani, e non solo, fino alle quattro di mattina hanno cantato e ballato, salutando in allegria e con tanto entusiasmo il 2015. Le luci si sono spente all’orario previsto. D’altronde il sindaco, Mario Occhiuto, aveva preso precisi impegni con il comitato di quartiere. Al numeroso pubblico presente, comunque, la città ha offerto il calore di tanti locali aperti no-stop, dove poter continuare a festeggiare il nuovo anno. Il capodanno è trascorso nel migliore dei modi. Ma “Buone Feste Cosentine” ha ancora tanto da offrire fino all’Epifania. Prima tra tutte la particolarissima pista circolare di pattinaggio di piazza 15 Marzo, che regala, tra l’altro, anche spettacolari esibizioni tutti i giorni alle 12,00 ed alle 17,00.

Potrebbero interessarti anche...