Cosenza: Giubileo straordinario, aperta la Porta Santa

L’Arcidiocesi di Cosenza-Bisignano, con una solenne cerimonia nella Cattedrale di Cosenza, ha aperto il Giubileo straordinario della Misericordia. In Piazza Parrasio, l’arcivescovo, Mons. Francesco Nolè, ha pronunciato, alla presenza delle autorità civili e militari e di migliaia di fedeli, le invocazioni del rito che ha preceduto l’apertura della Porta Santa. Subito dopo è partita la processione verso la Cattedrale, dove l’Arcivescovo ha aperto la Porta della Misericordia, secondo quanto disposto dal Santo Padre nella Bolla “Misericordiae Vultus”. Al rito di apertura ha fatto seguito la celebrazione eucaristica, presieduta dallo stesso Arcivescovo e concelebrata dai sacerdoti della diocesi.

Potrebbero interessarti anche...