Cosenza: furto e ricettazione di rame, operazione della polizia

La squadra mobile della questura di Cosenza ha effettuato un’operazione, nel quartiere di San Vito, nei confronti di sette persone, tutte appartenenti allo stesso nucleo familiare, destinatarie di misure cautelari, tra cui due arresti, perchè ritenute responsabili di furto e ricettazione di rame, minacce aggravate e lesioni a pubblico ufficiale. Sequestrata anche un’area comunale utilizzata abusivamente per custodire della refurtiva. L’otto ottobre scorso la polizia aveva effettato un servizio di controllo nel quartiere di San Vito, rilevando 8 abitazioni con allacci abusivi alla rete elettrica e anche, all’interno di una baracca, costruita abusivamente su suolo comunale, un fusto contenente circa 100 chili di rame e alcune parti di auto. Le persone destinatarie delle ordinanze si erano opposte alla perlustrazione, con minacce e aggressioni nei confronti degli agenti.

Potrebbero interessarti anche...