Cosenza: funzionari di polizia in pausa pranzo sventano furto


Tre commissari di polizia, che erano in pausa pranzo, alla fine hanno arrestato due pregiudicati per furto aggravato. L’episodio è avvenuto sull’isola pedonale di Cosenza, dove il dirigente della squadra mobile, Giuseppe Zanfini, insieme ai dirigenti delle volanti Cataldo Pignataro e Giuseppe Massaro, che, intorno alle 14,30, erano in pausa, hanno intravisto due noti pregiudicati che si aggiravano tra i veicoli parcheggiati in una traversa. Si trattava di Francesco Spina e Maurizio Sacco, che stavano osservando un furgone che trasportava caffè. Allontanatisi, perchè accortisi della presenza della polizia, i due sono poi tornati, credendo di non essere più osservati. Ma così non era. I due hanno quindi forzato lo sportello del furgone, che conteneva merce per circa 4000 euro. E’ allora che i funzionari di polizia sono saltati fuori, costringendoli ad una precipitosa fuga. Ma, purtroppo per loro, sono stati poi raggiunti e arrestati.

Potrebbero interessarti anche...