Cosenza: fine settimana di scoperta del centro storico e vino novello


Il centro storico di Cosenza è stato la cornice d’eccezione di un lungo fine settimana all’insegna della cultura, dell’enogastronomia di qualità e della riscoperta dell’identità e dell’orgoglio cosentino. Sono stati circa 150 i partecipanti al secondo appuntamento di “5 Sensi di Marcia”, l’itinerario di trekking urbano attraverso i luoghi più suggestivi della città antica, soprattutto quelli meno frequentati e conosciuti, promosso dall’Assessorato al Turismo di Palazzo dei Bruzi. Il tema del percorso, che è durato oltre 4 ore, è stato “La belle époque, ovvero Cosenza nel XIX secolo”. La lunga passeggiata ha avuto numerose soste, alcune delle quali dedicate alla degustazione dei prodotti della tradizione, arricchite da suggestivi intermezzi musicali curati dal conservatorio di musica “Stanislao Giacomantonio”. Al termine dell’itinerario, “5 Sensi di Marcia” si è incrociata con “Novello di gusto”, un’altra bella iniziativa voluta dall’Assessorato alle Attività Produttive, che per tre giorni ha animato il centro storico.

Potrebbero interessarti anche...