Cosenza: estorsione a fioraio, arrestate tre persone

Tre persone sono state arrestate dagli agenti della squadra mobile della Questura di Cosenza per estorsione, illecita concorrenza con minaccia e violenza e danneggiamento seguito da incendio. Si tratta di Massimo Domanico, 35 anni, Francesco Filice, 28 anni, e Maria Antonietta Chiappetta, 49 anni. I fatti contestati sarebbero avvenuti a Cosenza, nel periodo compreso tra l’ottobre 2011 e il giugno 2012, ai danni di un esercizio commerciale per la vendita di fiori. Filice e Chiappetta sono stato posti agli arresti domiciliari nella loro abitazione, mentre Domanico e’ stato portato in carcere.

Potrebbero interessarti anche...