Cosenza: emergenza ospedale, la posizione del sindaco


Alcuni giorni fa, il sindaco di Cosenza, Mario Occhiuto, di fronte alla grave situazione d’emergenza in cui versa l’ospedale dell’Annunziata di Cosenza, aveva fatto ricorso ad uno strumento straordinario: l’emissione di un’ordinanza con la quale intimava all’azienda ospedaliera di assumere 7 nuovi medici: 4 per il pronto soccorso e 3 per la rianimazione. Ma il vice commissario regionale alla sanità ha bloccato l’ordinanza. Il sindaco è più che mai deciso nella sua scelta, per cui la vicenda non si può ritenere conclusa e la decisione diventa adesso un caso giuridico.

Potrebbero interessarti anche...