Cosenza: lite per strada, uomo spara 12 colpi contro auto, nessun ferito

Una banale lite ha rischiato di trasformarsi in tragedia, nella tarda serata di ieri, in via Caloprese, nel centro di Cosenza, dove un uomo ha sparato 12 colpi di pistola contro un’auto. Sull’auto c’erano due donne tunisine e due bambine. Le due tunisine, uscendo da un parcheggio, hanno urtato una vettura. Il proprietario, un italiano, allertato da un’amica mentre era a casa, è sceso in strada ed ha cominciato a litigare con le due donne. Sulla scena è arrivato un altro uomo, a bordo di uno scooter, che ha estratto una pistola calibro 9, cominciando a sparare contro l’auto delle due tunisine, colpendola su più lati. Quindi si è allontanato, seguito dall’altro uomo e dalla donna. I carabinieri, giunti sul posto, hanno trovato a terra 12 bossoli. Avrebbero già individuato i responsabili del fatto, già noti alle forze dell’ordine. Le due tunisine e le bambine sono rimaste fortunatamente illese.

Potrebbero interessarti anche...