Cosenza: Demoskopika, la Calabria ha perso la fiducia


Soltanto l’8,5% dei calabresi è ottimista su una possibile ripresa economica. Il dato emerge da una ricerca dell’istituto Demoskopika, “L’anno che verrà – Il 2015 nell’opinione dei calabresi”, che registra una fiducia nei partiti davvero al minimo storico. Cresce l’incertezza per il futuro ed il timore di perdere il posto di lavoro. Dallo studio emerge una regione sola, abbandonata e ingannata. Solo il 5,3% dei cittadini si fida delle forze politiche, rispetto al 32,4% registrato nel 2003. Sul versante opposto, a trainare il consenso dei calabresi sono le forze dell’ordine, con addirittura il 68,5%, e le associazioni di volontariato, con il 63,1%.

Potrebbero interessarti anche...