Cosenza: deleghe false per ritirare schede elettorali, indagini in corso


I carabinieri di Cosenza hanno acquisito una serie di atti, a seguito della denuncia di un cittadino, che ha denunciato alcune irregolarità che si sarebbero registrate all’ufficio elettorale del Comune di Cosenza. I militari hanno scoperto che un uomo avrebbe, utilizzando false deleghe, ritirato diverse schede elettorali appartenenti a cittadini stranieri, in particolare romeni, ma residenti e votanti a Cosenza. Gli esiti degli accertamenti sono stati consegnati alla Procura di Cosenza, che ha aperto un’inchiesta e disposto ulteriori accertamenti sul caso. Al momento non risulta comunque nessun denunciato o indagato.

Potrebbero interessarti anche...