Cosenza: controlli antidroga davanti a scuole e università


La guardia di finanza di Cosenza ha sequestrato oltre 30 grammi di marijuana, 50 di hashish ed una pistola con matricola abrasa, con relativo munizionamento e pronta all’uso, nel corso di alcuni controlli effettuati davanti alle scuole cittadine e presso il campus universitario di Arcavacata di Rende. In particolare, i finanzieri del Nucleo di Polizia Tributaria hanno individuato un diciottenne aggirarsi nervosamente nei pressi di via Sandro Pertini, a Rende. Il giovane, controllato, è stato trovato in possesso di 5 grammi di marijuana. Nella sua abitazione sono stati poi trovati e sequestrati altri 26 grammi di marijuana. Il giovane è stato denunciato. I militari hanno poi notato due altri giovani sostare nei pressi del “Cubo 32” dell’Universitò della Calabria. Alla loro vista, i giovani si sono dati alla fuga, riuscendo a far perdere le proprie tracce e abbandonando sul posto una busta di plastica bianca, che conteneva 50 grammi di hashish, suddivisi in 10 confezioni di cellophane. I finanzieri hanno poi scoperto che, nell’incavo di un albero presente nelle vicinanze, era stata nascosta una pistola Beretta calibro 22, munita di caricatore e 6 proiettili.

Potrebbero interessarti anche...