Cosenza: continua il successo di Invasioni


E’ una Cosenza letteralmente invasa, quella che in questi giorni sta vivendo la lunga estate 2011. Una grande festa di popolo, un coinvolgimento corale della città e di suoi abitanti.
“Invasioni a Cosenza 2011” è un evento per tutte le generazioni, a cominciare dai bambini che ogni giorno, all’interno della Villa Vecchia, guidati dagli operatori della Città dei Ragazzi, vengono coinvolti in numerose e divertenti iniziative.
E poi c’è musica per tutti i gusti…
Nella seconda serata, in Piazza Duomo, per la gioia di tanti giovani si è esibito il gruppo “Offlaga Disco Pax”. A seguire, nella vicina Piazza 15 Marzo è stata la volta della “Banda Osiris” che ha deliziato il numeroso pubblico con una performance esilarante fatta di un’eccellente composizione musicale e divertenti e scoppiettanti gag.
La terza serata è iniziata a Piazza 11 settembre con i giovani musicisti della “Piccola Orchestra Filarmonia Mediterranea”, diretta dal Maestro Sandro Meo.
A seguire, nel meraviglioso Chiostro di San Domenico, le chitarre e la voce del Gruppo Colapesce hanno ammaliato un folto pubblico.
Invasioni a Cosenza 2011 sta toccando tutti i quartieri della città, come Piazza Arenella che, in queste serate, sta regalando le suggestive atmosfere di Cinema Paradiso, con una rassegna cinematografica per tutti i gusti e per tutte le fasce sociali.
Contaminazioni in musica, arte, cultura e non solo: spazio anche al teatro con la rappresentazione di “Fedra”, protagonisti Denny Mendez e Francesco Reda.
Musica jazz colta e raffinata per la prima parte della quarta serata, che ha visto subito dopo, sul palco di Piazza 15 Marzo, Mauro Ermanno Giovanardi in concerto.
Tutte le serate, per la gioia di migliaia di giovani, si concludono a tarda notte con la “Musica in Villa”, una discoteca sotto le stelle che riserva anche qualche piacevole sorpresa, come la stravagante performance tra musica mixata e gastronomia del Dj Don Pasta.

Potrebbero interessarti anche...