Cosenza: Consiglio provinciale, approvato il Piano di dimensionamento scolastico

Il Consiglio Provinciale di Cosenza ha deliberato all’unanimità l’adozione del Piano di Dimensionamento Scolastico per l’anno 2016/2017. Il Presidente della Provincia, Mario Occhiuto, ha evidenziato che la proposta di piano da presentare alla Regione Calabria per l’approvazione è stata redatta nel rispetto delle identità territoriali. La dirigente del Settore, Anna Viteritti, nel presentare il Piano dal punto di vista tecnico ha precisato che la Provincia, dovendo recepire le indicazioni date dalla Regione, in concertazione con i sindaci, i sindacati e l’Ufficio Scolastico provinciale, ha dato priorità a quegli istituti che per numero di iscritti risultano sottodimensionati. I parametri previsti dalla normativa fissano infatti a 300 iscritti per i Comuni montani e a 500 iscritti per quelli non montani il limite al di sotto del quale le scuole perdono l’autonomia e devono essere accorpate. Il secondo punto all’ordine del giorno, che riguardava la revoca del permesso di utilizzo di alcuni locali del Palazzo della Provincia, non è stato discusso perchè intanto è stata ricevuta una lettera della Fondazione Europa Mezzogiorno Mediterraneo, che rinuncia all’utilizzo dei locali dell’Enoteca Regionale.

Potrebbero interessarti anche...