Cosenza: Consiglio comunale, non si parla dei debiti fuori bilancio


Il Consiglio comunale di Cosenza, con 16 voti a favore e un’astensione, ha approvato due dei tre punti all’ordine del giorno, tutti di natura squisitamente finanziaria. I punti che hanno incassato il sì dell’aula sono le variazioni di assestamento del bilancio e la rinegoziazione dei prestiti ordinari della Cassa Depositi e Prestiti. Rinviata, invece, a data da destinarsi, l’approvazione dei debiti fuori bilancio. Il rinvio, giunto dopo una lunga pausa dei lavori seguita ad un altrettanto lungo dibattito sulla questione, ha registrato 16 voti favorevoli e l’astensione del consigliere Nigro. Molto critico, il sindaco Mario Occhiuto, su quest’ultima decisione assunta dal Consiglio.

Potrebbero interessarti anche...