Cosenza: “Confluenze”, il concerto di Francesco Grillo

A Cosenza, il concerto del pianista milanese Francesco Grillo è stato sicuramente uno degli eventi di punta del ricco programma di “Confluenze – Festival delle Invasioni 2017”. Dopo il successo del 31 marzo scorso alla Casa della Musica, Grillo è ritornato in Piazza Duomo. Nel suo concerto, ancora una volta, ha avuto modo di mettere in luce il suo grande talento e la sua verve eclettica, che lo hanno portato a spaziare in diversi generi musicali. Lo spirito di “Confluenze – Festival delle Invasioni 2017” è quello di creare un asse longitudinale unico nella città di Cosenza, una lunga e suggestiva passeggiata che da Piazza Bilotti arriva al centro storico. Ed è stato proprio in quest’ottica che il concerto di Grillo è stato preceduto, al Chiostro di San Domenico, per la sezione “I Beni parlati”, da una affascinante conversazione della giornalista parlamentare Maria Antonietta Spadorcia con il vice sindaco Iole Santelli. L’occasione è stata la presentazione del libro della Spadorcia “Di corsa e di carriera ed altri racconti”, in cui sono trattate tematiche tutte al femminile. Dal chiostro di San Domenico i partecipanti hanno poi raggiunto il centro storico. Una bella passeggiata, accompagnata lungo corso Telesio da un trio di giovani clarinettisti del Conservatorio “Giacomantonio”, ha fatto da apripista all’attesissimo concerto di Francesco Grillo.

Potrebbero interessarti anche...