Cosenza: Comune, visita del Console degli Stati Uniti


Accolto dalla subcommissaria del Comune di Cosenza, dott.ssa Emanuela Greco, ha fatto visita a Palazzo dei Bruzi, a Cosenza, il Console Generale degli Stati Uniti d’America nel Sud Italia. Una visita molto cordiale e proficua, durante la quale sono stati toccati diversi argomenti: dalle enormi potenzialità della Calabria nel settore del turismo, alla necessità di incrementare gli scambi commerciali e di ampliare le esportazioni negli Stati Uniti dei prodotti calabresi. La subcommissaria Greco ha poi illustrato brevemente le peculiarità di Cosenza, dalla plurisecolare Fiera di San Giuseppe, che si è appena conclusa, ai diversi giacimenti culturali presenti in città: il Museo all’aperto Bilotti, con le opere dei maggiori artisti del XX secolo, il Castello Svevo e il centro storico, tra i più belli d’Italia. Alla domanda del Console sull’elemento principale su cui puntare per far sì che la Calabria possa progredire, la subcommissaria ha risposto che bisognerebbe puntare molto di più sull’intelligenza e la caparbietà, che sono i tratti distintivi del popolo calabrese.

Potrebbero interessarti anche...