Cosenza: Comune, vigili urbani premiati a POL 2016

POL 2016, Meeting della Polizia Locale giunto alla terza edizione, ha scelto il Castello normanno-svevo di Cosenza come sua location. La giornata inaugurale, prima di entrare nel vivo dei corsi di aggiornamento, si è aperta con la consegna dei premi. Tra i destinatari dei riconoscimenti c’è anche la Polizia Locale di Cosenza. Il Comandante Gianpiero Scaramuzzo, la vice Roberta Iazzolino, l’ispettore Luca Tricò e gli istruttori Amedeo Celoro, Francesco Cairo, Francesco Marozzo, Massimo Reda e Antonio Tocci, sono stati premiati quali protagonisti, tra giugno e ottobre dello scorso anno, delle delicate attività che hanno condotto allo sgombero della baraccopoli Rom, che abusivamente occupava una vasta area sul fiume Crati. Un intervento che, come si ricorderà, portò anche al trasferimento temporaneo di quattrocento persone in un’area di emergenza attrezzata dalla Protezione Civile, fino al trasferimento in patria o presso abitazioni più sicure delle persone di etnia Rom censite. Nel corso della cerimonia, sono stati premiati anche altri esponenti delle polizie locali del Sud Italia.

Potrebbero interessarti anche...