Cosenza: Comune, si dimette assessore e PDL si ritira dalla giunta


L’assessore ai Servizi Pubblici del Comune di Cosenza, Carmine Vizza, dell’Udc, si e’ dimesso dandone comunicazione con una lettera al sindaco, Mario Occhiuto, e motivando la sua decisione col fatto di essere indagato nell’inchiesta che riguarda le cooperative di tipo B del Comune. Contestualmente, il Pdl ha deciso di ritirare i suoi assessori dalla Giunta comunale. La decisione e’ stata resa nota con un comunicato in cui si specifica che e’ stata concordata con il coordinatore regionale del partito, Giuseppe Scopelliti, che e’ anche il presidente della Regione. Nei giorni scorsi il sindaco Occhiuto aveva revocato le deleghe al vicesindaco, ed assessore ai Lavori Pubblici, Katia Gentile, del Pdl.

Potrebbero interessarti anche...