Cosenza: Comune, salute e stili di vita a scuola


Il progetto di Cosenza “Città della Salute” va sempre meglio delineandosi. Come naturale prosecuzione della tre giorni del “Salus Fest”, l’Amministrazione comunale, su iniziativa del settore educazione e su proposta della presidente della Commissione sanità, Maria Teresa De Marco, presenta un progetto di prevenzione dei disturbi alimentari che coinvolgerà le terze classi delle scuole medie inferiori di Cosenza. I ragazzi a rischio saranno seguiti ed aiutati a gestire le loro emozioni, che poi scatenano i disturbi alimentari. Ma lo studio va ben oltre il semplice screening.

Potrebbero interessarti anche...