Cosenza: Comune, presentato il “Festival delle Invasioni 2017”

Il 29 giugno partirà da Piazza Duomo, a Cosenza, il “Festival delle Invasioni 2017 – Confluenze sul Lungofiume”, una lunga kermesse culturale che coinvolgerà tutta la città ed avrà come baricentro proprio la confluenza dei due fiumi. Per tutto il mese di luglio, saranno tanti gli appuntamenti con artisti di fama internazionale, a partire dal pianista Aeham Ahmad, che farà da apripista e la cui musica, un vero e proprio inno alla pace, all’incontro e all’inclusione, sarà anche la filosofia portante del festival e un messaggio di speranza per i giovani: se Ahmad, un ragazzo arrivato dalla Siria, ce l’ha fatta, tutti ce la potranno fare. D’altronde, l’obiettivo che si è posto il sindaco Occhiuto è quello di creare ricchezza nel territorio attraverso la bellezza della città e i numerosi eventi che fanno di Cosenza un magnifico scenario all’aperto, che vive 365 giorni all’anno. Solo creando occasioni di lavoro i giovani potranno rimanere e costruire il loro futuro.

Potrebbero interessarti anche...