Cosenza: Comune, l’energia elettrica e il debito con la Regione


Il vice sindaco e Assessore al Bilancio del Comune di Cosenza, Luciano Vigna, ha inteso replicare agli attacchi di questi giorni, da parte del consigliere di opposizione Marco Ambrogio, in merito ai tagli alla fornitura di energia elettrica. L’Assessore Vigna, dopo aver rassicurato che, per quanto riguarda lo stadio San Vito, è stata già trovata una soluzione, entra anche nel merito di un’interrogazione presentata da alcuni consiglieri di minoranza e che riguarda un presunto debito di circa 20 milioni di euro, somme destinate allo smaltimento dei rifiuti, che il Comune avrebbe nei confronti della Regione Calabria.

Potrebbero interessarti anche...