Cosenza: Comune, la tradizionale festa di Carnevale

Cosenza ha aperto le giornate del Carnevale 2020 con una serie di iniziative che per un intero pomeriggio hanno accompagnato cittadini e visitatori a salutare l’inizio della festa più divertente dell’anno. A bordo del bus scoperto, tra coriandoli, stelle filanti, travestimenti e tanta allegria, i partecipanti hanno goduto di una piacevole passeggiata, animata dal cantastorie, tra la città antica e quella moderna. Su corso Mazzini, poi, grazie al Truccabimbi di AME e al flashmob di moda e makeup di Moema Academy, il divertimento è stato assicurato. Lungo tutto il corso, inoltre, nel solco della tradizione e dell’identità, si è snodato il Corteo di Giangurgolo, curato dal Parco Tommaso Campanella. L’amministrazione comunale ha coinvolto anche il Museo dei Brettii e degli Enotri e il Planetario “Giovan Battista Amico”. In entrambe le strutture comunali sono state organizzate interessanti iniziative che hanno entusiasmato grandi e bambini.

Potrebbero interessarti anche...