Cosenza: Comune, insediato ufficialmente il Consiglio Comunale

A Cosenza si è insediato ufficialmente il Consiglio Comunale. Prima della seduta, il sindaco Franz Caruso ha incontrato, nel salone di rappresentanza di Palazzo dei Bruzi, le autorità e i rappresentanti delle istituzioni. Un momento molto significativo che ha voluto sottolineare l’importanza delle sinergie istituzionali. Subito dopo, nella sala delle adunanze ha avuto inizio il primo Consiglio comunale. A presiedere la seduta di avvio della nuova consiliatura è stato il Consigliere anziano Francesco Spadafora. Dopo la convalida del sindaco e dei Consiglieri eletti, si è proceduto alla surroga degli assessori eletti ed entrati nella squadra di governo del sindaco. La seduta di insediamento del Consiglio è proseguita con il giuramento del sindaco Franz Caruso. Subito dopo l’elezione, a scrutinio segreto, ha designato Presidente del Consiglio Comunale Giuseppe Mazzuca. Ha poi preso la parola il sindaco Franz Caruso per dare comunicazione al Consiglio comunale della nomina dei componenti della Giunta. Dopo aver ricordato i nominativi degli assessori della sua squadra di governo, tutti presenti in aula, il primo cittadino ha rivolto il suo saluto personale a tutti i consiglieri comunali formulando gli auguri al Presidente Mazzuca e ai Vice Presidenti Roberto Sacco e Francesco Spadafora. La seduta del Consiglio è poi andata avanti con gli ultimi adempimenti: l’elezione della Commissione Elettorale e la nomina di due Consiglieri comunali quali membri della Commissione per l’aggiornamento degli elenchi dei giudici popolari. Prima che la seduta del Consiglio venisse dichiarata conclusa, il Consigliere comunale Francesco Alimena ha invitato l’assise a sostenere la causa per la liberazione di Patrick Zaki, giovane ricercatore e attivista egiziano, e ha dedicato il suo primo intervento al bisnonno Bernardino Alimena, primo sindaco eletto della città di Cosenza nel 1889.

Potrebbero interessarti anche...