Cosenza: Comune, firmato protocollo per valorizzare storia città


Modelli virtuali che racconteranno la leggenda di Alarico con straordinario impatto, attraverso l’uso di touchscreen dove scorreranno immagini che ricostruiscono la storia del re dei Visigoti, che sarebbe morto a Cosenza. Da questo progetto-pilota, che si realizzerà nel Museo dei Brettii, partirà l’importante accordo di cooperazione firmato nel salone di rappresentanza di Palazzo dei Bruzi dal primo cittadino e dal professor Alessandro Bianchi, presidente del Consorzio Cultura e Innovazione. E presto potrebbe anche nascere un museo interamente dedicato ad Alarico.

Potrebbero interessarti anche...