Cosenza: Comune, firmato protocollo con il Conai

La città di Cosenza è la prima grande città calabrese a sviluppare con il Conai un progetto comune di gestione integrata dei rifiuti e degli imballaggi. Il sindaco, Mario Occhiuto, ed il Presidente del Conai, Roberto De Santis, hanno firmato un protocollo d’intesa per l’attuazione del piano industriale di raccolta differenziata integrata dei rifiuti urbani. Il Conai supporterà il Comune di Cosenza nell’intera fase di start-up del nuovo servizio di raccolta differenziata, che partirà nella seconda metà di giugno, contribuendo all’acquisto di alcune tipologie di attrezzature, tra cui i kit per il nuovo sistema di raccolta differenziata, che saranno ceduti all’amministrazione comunale a titolo gratuito e che verranno consegnati alle utenze domestiche e commerciali. L’Amministrazione comunale provvederà, tramite l’azienda di igiene urbana Ecologia Oggi, all’approvvigionamento di tutti i mezzi e le attrezzature utili all’avvio del nuovo servizio. L’intera attività di start-up sarà supportata da una massiccia campagna di comunicazione, promossa dall’ Amministrazione Comunale e dal Conai.

Potrebbero interessarti anche...