Cosenza: Comune, è iniziato il “Festival delle Invasioni” 2017


A Cosenza, ad aprire il “Festival delle Invasioni – Confluenze sul lungofiume” è stata la musica di Aeham Ahmad. Il pianista siriano, attraverso le sue canzoni, lancia un messaggio forte contro la guerra ed il terrorismo. “Music for Hope” diventa così un inno alla pace, che tutti possono e devono cantare. Le mani di Ahmad, che si muovono tra i tasti bianchi e neri del pianoforte, diventano parole da scrivere su un foglio per raccontare il lamento e le mancanze che vive giornalmente il suo popolo. Un popolo in fuga privato di tutto, persino dell’acqua, come canta in una sua canzone.

Potrebbero interessarti anche...