Cosenza: Comune, contributo per fitto casa

L’Amministrazione comunale di Cosenza ha predisposto, con una delibera di Giunta, un anticipo del 10% sul fitto casa non ancora erogato dalla Regione Calabria e buoni spesa per le famiglie meno abbienti, a cui accedere con un avviso pubblico. Un intervento importante, dunque, che investe 200.000 euro del bilancio comunale. Un’azione che rientra in una strategia che il Comune porta avanti da anni e che, nelle politiche del welfare, equipara la città di Cosenza sempre più ai Comuni dell’Emilia Romagna.

Potrebbero interessarti anche...