Cosenza: Comune, concluso progetto Landworks 2017

A Cosenza, si conclude con successo il primo esperimento di architettura paesaggistica “Landworks Calabria 2017”, guidato dal prof. Stefan Tischer, che ha portato l’arte dell’effimero, attraverso alcune installazioni, nel cuore del centro storico. Un’idea innovativa per contribuire al recupero, al rinnovamento e alla ripresa economica della città antica. Il progetto “Landworks Calabria 2017” ha visto la partecipazione di 40 studenti provenienti da tutto il mondo che, in dieci giorni di permanenza nelle residenze artistiche dei Bocs Art, hanno realizzato, tre installazioni. La prima, “Selva Oscura”, nel quartiere Santa Lucia, è la realizzazione di un rifugio ricreativo, con un campetto da calcio e altri giochi del passato dedicati ai bambini. La seconda installazione, “Should I Build or Should I Grow”, realizzata all’interno di Palazzo Ventura, ha creato uno spazio sospeso di spiritualità e relax. In ultimo, la terza installazione, “Il Tesoro”, ha guidato i visitatori alla scoperta, sul colle Triglio, del vero tesoro di Alarico, ovvero la stessa Cosenza rappresentata in una cartolina nascosta in un baule. La conclusione del progetto è stata salutata con una bella festa sul lungofiume nell’area delle residenze artistiche.

Potrebbero interessarti anche...