Cosenza: Comune, chiarezza sui loculi del cimitero


Non è vero che ci siamo disinteressati alla situazione che si è creata nel cimitero di Cosenza, dove diverse bare sono rimaste a lungo nella camera mortuaria, prima di trovare una degna collocazione. E’ decisa, nelle sue affermazioni, Katya Gentile, vice sindaco e assessore alla riqualificazione urbana di Cosenza, che ha tenuto una conferenza stampa per informare la cittadinanza su quella che è diventata una vera querelle, che ha visto intervenire anche “Striscia la Notizia”. Sottolineato che le bare neanche si possono tumulare, se le famiglie dei defunti non pagano il necessario ticket. I lavori per creare nuovi spazi sono stati già appaltati, ha detto Katya Gentile, e i primi loculi già consegnati. Inoltre, il Comune di Cosenza aveva invitato le famiglie dei defunti le cui bare giacevano nella camera mortuaria, ad effettuare, in maniera del tutto gratuita, una tumulazione provvisoria negli altri cimiteri cosentini, quelli delle frazioni. Ma nessuna famiglia ha voluto accettare questa proposta.

Potrebbero interessarti anche...