Cosenza: Comune, celebrata la Festa dell’Europa

Il Comune di Cosenza ha celebrato la Festa dell’Europa, e lo ha fatto coinvolgendo le scuole della città, così come è ormai consuetudine dell’amministrazione guidata dal sindaco Occhiuto. La cerimonia ha avuto inizio con l’inno europeo e l’inno di Mameli, eseguiti dal coro del Liceo Musicale “Lucrezia della Valle”. I portabandiera dei Paesi che compongono l’Europa sono stati invece i bambini di sei scuole primarie. La Festa dell’Europa celebra la pace e l’unità nel vecchio continente, in coincidenza con l’anniversario della storica dichiarazione di Schuman, del 1950, quando l’allora ministro degli Esteri francese illustrò a Parigi la sua idea di una nuova forma di cooperazione politica per l’Europa. Al termine della cerimonia, alcuni allievi del Liceo Linguistico hanno letto un messaggio sul significato e l’importanza dell’Unione Europea, in cinque lingue: italiano, inglese, francese, tedesco e spagnolo.

Potrebbero interessarti anche...