Cosenza: Comune, caccia al tesoro di Alarico

Sono stati circa 500, i bambini delle scuole elementari della città che hanno partecipato, nel centro storico di Cosenza, alla caccia al tesoro del Re Alarico, promossa dall’Assessorato al Turismo e agli Eventi del Comune di Cosenza, nell’ambito delle “Buone Feste Cosentine”. Suddivisi in nove squadre, i bambini sono stati guidati in una particolarissima e divertente caccia al tesoro attraverso i monumenti-simbolo della città, tra cui il Palazzo della Provincia, il Museo delle Arti e dei Mestieri, il Teatro “Rendano”, il Museo Diocesano e il Duomo. Lungo il percorso sono stati disseminati alcuni indizi che hanno facilitato l’individuazione del luogo successivo nella marcia di avvicinamento al tesoro. Al termine del percorso le squadre sono ritornate al Villaggio degli Elfi, dove hanno concluso la loro piacevole ricerca rinvenendo un forziere con all’interno il tesoro di Alarico, composto da monete di cioccolata per tutti.

Potrebbero interessarti anche...