Cosenza: Comune, abbattuti manufatti abusivi a Serra Spiga


Anche il tg satirico “Striscia la notizia” si è occupato, qualche giorno fa, di un manufatto sorto nel quartiere di Serra Spiga, a Cosenza, dove era stata recintata, da molti anni e abusivamente, un’area che invece sarebbe dovuta essere un parcheggio della Protezione Civile. La vicenda venne alla luce nel 2012, a seguito di un’operazione coordinata dalla Procura cosentina che sequestrò ben 12 aree, arrestando anche un funzionario dell’Aterp. Oggi le ruspe, a soli due giorni dall’interessamento di “Striscia”, hanno fatto la loro comparsa sul luogo. Questi manufatti sono stati già oggetto di un’ordinanza di demolizione, ma, evidentemente, sono stati ricostruiti. Ora l’area sarà riconsegnata alla comunità. I lavori di demolizione si sono svolti in piena tranquillità e senza resistenze da parte di alcuno.

Potrebbero interessarti anche...