Cosenza: Comune, a “Confluenze” il libro di Bianconi su Falcone


Sono passati solo due mesi dalla commemorazione, voluta dal Comune di Cosenza, con la partecipazione di numerose scuole cittadine, dei 25 anni dall’attentato di Capaci, in cui perse la vita Giovanni Falcone. Un personaggio di cui bisogna conservare e custodire il ricordo, e l’amministrazione comunale continua a farlo. Infatti ha voluto aprire la sezione “I Beni parlati” di ”Confluenze – Festival delle Invasioni 2017”, con la presentazione del libro di Giovanni Bianconi “L’Assedio – Troppi Nemici per Giovanni Falcone”. Il libro di Bianconi è una ricostruzione puntuale e rigorosa dei fatti che si sono verificati nell’ultimo periodo di vita di Giovanni Falcone, ma talvolta è anche un atto d’accusa nei confronti delle istituzioni per la disattenzione e la solitudine in cui hanno lasciato il giudice.

Potrebbero interessarti anche...