Cosenza: celebrazioni per la Festa della Repubblica


Il 2 giugno del 1946 il popolo italiano, per la prima volta anche con il suffragio femminile, ha deciso, con il Referendum, che la forma istituzionale dello Stato sarebbe stata la Repubblica. La cerimonia dell’alza Bandiera, la lettura del messaggio del Presidente della Repubblica e della “Preghiera della Patria”, sono sempre momenti molto coinvolgenti di questa attesa celebrazione. La Festa della Repubblica, come ogni anno, è anche l’occasione per la consegna delle Medaglie d’Onore ai cittadini italiani, militari e civili, deportati ed internati nei lager nazisti, e per la consegna delle onorificenze dell’Ordine al Merito della Repubblica.

Potrebbero interessarti anche...