Cosenza: Camera di Commercio, lectio magistralis del presidente della Corte dei Conti


La Camera di Commercio di Cosenza nel corso di una seduta del Parlamento delle imprese, ha ospitato una lectio magistralis di Angelo Buscema, presidente della Corte dei Conti. E’ stato un importante appuntamento formativo aperto alle imprese, ai dipendenti della Pubblica Amministrazione e agli ordini professionali. Il Parlamento delle imprese è una delle declinazioni tipiche di #OpenCameraCosenza, la svolta culturale impressa dal presidente Klaus Algieri e che costituisce la filosofia alla base del #ModelloCameraCosenza. Il Parlamento delle imprese di Cosenza ha lo scopo di accorciare le distanze tra gli imprenditori, che rappresentano i primi protagonisti del tessuto economico, e quelle istituzioni che sullo sviluppo economico del territorio devono concentrare tutti i loro sforzi. La Corte dei Conti, lo ricordiamo, è organo di rilievo costituzionale, autonomo ed indipendente da altri poteri dello Stato. La Costituzione le affida importanti funzioni di controllo e giurisdizionali definendola “organo ausiliario”. E’ dunque un organo neutrale, indipendente ed autonomo rispetto al Parlamento ed al Governo, e svolge le proprie funzioni non solo nell’interesse degli organi “ausiliati” della Pubblica Amministrazione e dello Stato, ma anche nei confronti della collettività.

Potrebbero interessarti anche...